Registrazione

Iscriviti alla nostra newsletter e vi terremo informati:

* Questo campo è obbligatorio

LOCATION

La prima struttura coinvolta nel progetto sarà il Laboratorio Urbano di Putignano Imake, situato nell’ex macello del comune di Putignano (IT) e già in parte restaurato e dotato di fondi attraverso il programma dei Laboratori Urbani di “Bollenti Spiriti”. L’area sarà ulteriormente funzionalizzata, ospitando la maggior parte dei laboratori dell’Academy e delle attività di progetto. Le stanze del laboratorio attualmente in fase di costruzione, saranno attrezzate come sale prove e di registrazione, saranno dotate di uffici per l’amministrazione organizzativa degli eventi e sarà allestito un enorme spazio per l’intrattenimento e l’aggregazione da utilizzare in occasione di spettacoli ed eventi. In accordo con il Consorzio (che gestisce attualmente la struttura), sono previsti inoltre alcuni interventi più di natura strutturale per l’ultimazione del restauro. Questo intervento sarà effettuato in modo modulare, consentendo l’utilizzo dello spazio esistente anche durante tutto il progetto.

2013_05_06 - IMAKE_teatro - danza 032

La seconda struttura coinvolta nel progetto sarà il Laboratorio Urbano di Alberobello G-Lan, parte del progetto Genius Loci Trulli finanziato con il programma della Regione Puglia “Bollenti Spiriti”. Ganius Loci Trulli è stato presentato dalle amministrazioni comunali di Alberobello, Noci e Locorotondo e prevedeva per Alberobello la realizzazione di un centro sociale di aggregazione giovanile caratterizzata da ampi ambienti open space e votato ad ospitare attività flessibili che richiedano l’articolazione di spazi modulari di dimensione variabile. Nel Laboratorio G-Lan saranno organizzate una parte delle attività dell’Academy, con particolare riferimento alla sezione musica e quella di teatro – danza.

La terza struttura coinvolta nel progetto sarà la Mediateca Regionale Pugliese, un luogo d’immersione iniziatica nei media della contemporaneità. La mediateca Regionale Pugliese conserva oggi uno dei più grandi e preziosi archivi di manifesti cinematografici originali (a partire dagli anni ’10 del secolo scorso) il cui catalogo è consultabile online e visionabile live in situ. In Mediateca sono disponibili oggi 33.811 tra manifesti cinematografici e fotografie; 409 tra film, documentari e materiali audio; 3.155 tra libri e riviste, principalmente su cinema, video e televisione. Presso la Mediateca saranno organizzate tutte le attività di progetto dedicata alla sezione Cinema promossa dall’Apulia Film Commission.

gfgdfg

maggio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031